25 novembre, 2007

..V.I.P.

Very Important Pinorke

Nelle vetrine dei negozi si leggeva sempre
la stessa frase
NO DOGS
NO NIGGERS
NO ITALIANS

" Vita -Melania G. Mazzucco-"


Ieri sono andato allo stadio
...embhe ? Dirà qualcuno !
E il fatto non è che ho visto solo la partita ,tra l'altro molto noiosa nel primo tempo, ho visto qualcosa che dovrebbe essere filmato,commentato, passato in prima serata con tanto di psicologi, sociologi...e illustri scinziati

Ma andiamo per ordine
A Barcellona posso dire di avere al massimo 2 amici catalani e uno di loro lo conobbi nel viaggio che davvero mi ha cambiato la vita: 2001 in India
Josep è stata il mio primissimo punto di riferimento qui a Barcellona. Diverse volte mi ha ospitato a casa sua e mi ha fatto conoscere la città i primi tempi che venni qui.
Lui lavora alla Generalitad de Catalunya praticamente il parlamento catalano.Ha iniziato facendo l'addetto alla redazione delle buste paga ma facendo diversi concorsi interni, beh! , diciamo che ha scalato belle posizioni
Essendo impiegato della Generalitad ha spesso biglietti gratis e quasi sempre mi chiama e mi fa entrare con lui
Ma ieri sera si è davvero superato dato che gli diedero due entrate tribuna con accesso all'area VIP


Non credevo che dentro uno stadio ,nascosti dietro porte apparentemente invisibii, ci potesse essere tutto quello
Per me fino ad ieri lo stadio era la curva, la tribuna con le poltroncine e i distinti.

Entriamo e quando leggono i biglietti , ci fanno segno di andare verso un piccolo stand che era li . Si segnano i nomi su di una lista e ci mettono dei braccialetti di plastica. Passammo davanti ad una parete di vetro e una guardia vedendo i braccialetti immediatamente aprì una porta che manco mi ero accorto che c'era
Entrammo e....
caaaaazzzzzzzzzz !!!



Mentre nello stadio la gente stava prendendo posto, intirizzita dal freddo, con il giornale sotto il culo per non sporcarsi il pantalone, lì era tutto divani, divanetti, tavoli di legno in noce,camerieri che passavano con vassoi pieni di dolcetti, snack, olive e tramezzini.
La sala (vip lounge area) era piena della borghesia barcellonese con vecchie glorie come Stoichkov e Beguiristain che stavano li chiacchierando sorseggiando qualcosa.
Ho flippato !
Ovviamente c'erano angoli dove si poteva chiedere da bere quel che si voleva ..tutti a spese del Fc Barcellona. (amigo amigo !!)
Comunque , ci facemmo due bicchieri di vinello bianco e io con il mio occhio di lince , vidi in un angolo due tipi che sembravano degli chef e dissi a Josep
"...li si magna !"
ed infatti ci trovammo di fronte a dei piani in granito che mantenevo il cibo caldo e sui quali venivano messe delle tapas con formaggio francese rochefort, con prosciutto crudo spagnolo (jamòn iberico) e altri piccoli aperitivi per stuzzicare
Cioè ad un certo punto avevo adocchiato una tapas con "tortillas" ( una frittata fatta con patate ) e mentre me la stavo acchiappando ,sbuca la mano di uno che se la fotte !!!!
Mi giro di scatto e chi era?
Il n. 8 del Barcellona ,Deco, (infortunato) che mi sorride e mi fa il pollice per dire
" è ottima !"
ma vaffanculo... era mia !!
Comunque alle 20.00 è iniziata la partita e purtroppo siamo dovuti uscire
Ovviamente fra il primo e secondo tempo siamo andati a fare un'altra capatina ma il bello è venuto alla fine


Il Barça ha vinto e tutti nella lounge VIP area di nuovo ...yuuhuuuu !!
Spumante catalano ( cava) come se piovesse, altri giri di tartine e altro bicchierino di vino , mentre la gente delle curve tornavano a casa senza voce, morti di freddo e con il culo sporco della sporcizia degli scalini.
Ma fu li che dissi ...nun se pò !
Avevo notato che fin da prima c'erano delle guardie fermi davanti a delle pareti rivestite di legno. Mi chiedevo se stavano li a controllare. Ma a controllare cosa?
Ad un certo punto una di queste pareti si apre ed esce il giocatore francese ex-Juve Thuram.La porta resta aperta alcuni minuti ed io ovviamente butto un'occhiata:

Salottino privato con tavoli di legno nero ,divanetti di pelle, acquario in fondo, schermo piatto stile 45 pollici,vasi con piante esotiche.
Cazzo ! un salottino privato nella sala VIP??
E da dove era entrato Thuram? Facile !
Questi salottini hanno l'accesso direttamene dalla spogliatoio!
Iniziai a farmi un piccolo conto e vidi che c'erano all'incirca 10 guardie ferme davanti ad altrettante semplici pareti di legno che inizirono ad aprire a turno e camerieri entravano con vassoi pieni di macedonie di frutta,tartine,cibo e ....bottiglie di spumante e vino

E tutto questo mentre la gente fuori al freddo aspettava che uscisse la macchina con qualche giocatore per provargli a fare una foto
Ecco cosa dovrebbero mostrare alla gente se si volesse veramente combattere la violenza negli stadi
Voi vi ammazzate e loro nei salottini privati bevendo champagne e mangiando alla faccia vostra .......
che vi siete pure sporcati il culo sui gradini !

1 commento:

mela ha detto...

pierri non hai pensato a fare una puzzetta la dentro????

potresti essere interessato anche a...