27 giugno, 2006

...a fa mmooooooookkk !!!

.inanzitutto ringrazio quelli che hanno postato e mi hanno scritto in privato leggendo il mio ultimo post
Come dice Luca in una sua e-mail (non me l'aspettavo) " ...a volta basta una piccola cosa e tutto cambia"

E basta che Grosso il grosso mi scende sulla fascia, salta un avversario , entra in aria , un chiappardone dell'australiano cade come fosse scivolato su una buccia di banana. E Grosso il grosso che fà?
Guarda, vede che al centro dell'area c`è il deserto del Sinai e i Doors che cantano " Ride on snake", e da classico figlio di indorcchia vissuto a Palermo, si butta sull'australiano

Rigore
Rigoooooooooreeeeeeeeeeeee !!

Il cronometro segnava - 5 secondi alla fine
L'arbitro spagnolo indica il dischetto

Rigoooooreeeeeee

Il Pupo mi piazza il pallone sul dischetto .....goaaaalllllllllllll !!

E l'universo mi divenne tutto rosa e fiore. Usci perfino Jimmy Hendrix che cantava "Foxy Lady". Tutto la combriccola di italiani riunita nel bar "Fusion" esplose in un grido cosmico.
Il fatto è che quei figli di puttana dei giornalisti spagnoli per tutto il secondo tempo avevano detto che in ogni mondiale una grande esce sempre fuori. Che c'è sempre una sorpresa e questa volta era l'Australia.
Inoltre iniziarono a prenderci per il culo dicendo frasi in un italiano strevezo.
Basti pensare che qui la frase
"...ma che cosa dici?"
a gli spagnoli li fa schiattare dalle risate
Ora che ci sia di comico in questa frase me lo devono ancora spiegare .
Fatto sta che sti stronzi passarono tutto il secondo tempo a dirla e scompisciarsi dalle risate e aggiungevano
"...ahora me caye Italia" ( ora l'Italia va fuori)

Iniziarono a dire "questa notte gli italiani butteranno la pasta dalla finestra e romperanno i piatti al suolo"

Poi giustizia venne fatta . E zitti
Mi dispiace che la partita finì subito dopo il rigore perchè volevo sentire che si inventavano
La cosa più bella avvenne fuori dal locale. In strada c'erano italiani di diverse regioni che esultavano nei loro dialetti
"...ma porco (Z)io"
"...ma vieeeeeeniiii"
"...a fa moookkkkk "

poi è passato un punk completamente strafatto e con una vocina flebile con un accetto veneziano disse:
"...ma allora non avete proprio capito un cazzo, sti mondiali li vinciamo noi"
Fu un'ovazione totale

Ora ci tocca l'Ucraina.
Tutto tranne l'Ucraina . Mi immagino la festa che ferebbero in Italia se passassero loro, visto che ormai ci hanno invaso !

Bene, bene
ringrazio a tutti di nuovo e caro Raffaele non ho una grande considerazione della tua generazione, devo ammetterlo, ma sapendo che ci sono ragazzi di 21 anni che la pensano come te, mi fa venire fiducia nel domani !!
In tuo onore ho preso in affitto dalla biblioteca di qui "Exibition" di Jeff Miles
Ciao

2 commenti:

anonima Mela ha detto...

che qualcuno avverta a casa PIerri che la bandiea dell'Italia appesa al balcone di via Grisignano è a capa sotta..
MM MMMMMM si comincia col rosso e non col verde ahi ahi ahia:)))))

Anonimo ha detto...

mannaggia devo avvetire sorema ! Ha appeso la bandiera del Messico !
e io abito a via Aurofino

potresti essere interessato anche a...