19 gennaio, 2006

Memorie di una peisha


...di una geisha ...nguranto !
Che ti sei letto pure il libro che in inglese si chiamava "Shangai Dreams" che se c'è qualcuno che legge e che parla inglese e che per esempio vive, non so, a Boston ...ci facciamo anche una bella figura !

Oggi si parla di METALMECCANICI.

Tutta l'Italia ne parla ..no? E allora mi pare giusto che anche io tratto l'argomento nonostante sia "disertore".Mi piace questa definizione che mi è stata suggerita da Nilla che vive a Boston e quando proprio non ci ha niente da fare mi legge. Mi raccomando se mentre leggi ti viene la voglia di ritornare in Italia...non ti toccare che poi mango li cani ti esce con il sorriso di Berlusconi che i dottori si mettono a ppaura più della bambina di Visitors che cacciò la lengua di lacertela !!
Dopo questo siparietto non molto a tema ...vamos a ver !

Onestamente io non ho un'idea ben precisa sulla questione e proprio per questa ragione scrivo, sperando che qualcuno mi delucidi sull'argomento. Anche perchè ovviamente qui non posso parlare di queste cose che alla fin fine dovrebbero importare anche a loro.
Ma andiamo per gradi.
Leggo dal blog di Beppe Grillo che i metalmeccanici scioperano perchè:

"...i sindacati chiedono un aumento di 100 euro mentre Federmeccanica vuole riconoscere solo 94.50....non si chiude per 5.50 euro
... I metalmeccanici una delle poche categorie che stringe la cinghia e lavora in Italia e produce cose vere, solide , che si possono toccare non l'industria del nula della fianzapubblicitàmedia"

(
post di B.Grillo :18/01/2006)

Be!
A quanto pare la trattativa sia andata in porto e la soglia dei 100 euri è stata varcata. Volendo fare una citazione colta: "la classe operaia in paradiso !"
Diciamo sul post di Grillo sono d'accordo sul secondo punto che cioè i metalmeccanici sono una classe che produce cose vere, che si possono toccare. Infatti credo che la rovina di questa società (in senso generale) sia proprio questa tendenza a produrre "aria fritta". Lo vedo io tutti i giorni qui con un casino di ragazzi di tutta Europa che vengono qui a lavorare nei call center. Sono tutti commerciali , si credono tutti furbissimi. Parli con loro e la cosa che ti dicono alla fine è sempre la stessa :
" ...io potrei venderti di tutto anche mia madre se volessi ! "
Si , si vabbè siamo tutti ariafrittari !
Ma il colmo lo lessi in un articolo di Repubblica che parlava dello scandalo Unilop e dei due manger Sacchetti e Consorte. Ebbene questi due bei soggettoni ebbero il coraggio di guadagnarsi in una giornata 3,5 milioni di euro a testa. Si, si è esatto 7 miliardi delle vecchie lire a cranio.
Come???
Semplice ! La mattina comprarono un "tot" numero di azioni della banca Antonianveneta a "tot" euro e la sera li rivendettero guadagnandoci sopra 7 milioni di euro. A chi li rivendettero?
Alla Antonianveneta !!!
(vedi Repubblica 08/01/2006)

Volendo citare le prime strofe di una famosissima canzone di G.Marziano:
" lavoratori ?? PRRRRRRRRRRRR "
Ma è sul secondo punto che proprio ho da anni i miei dubbi
Ufff ! La classe operaia = classe debole / sfruttata
E che proprio non mi va giù. A parte il fatto che si legge che i sindacati chiedono un aumento di 100 euro non i metalmeccanici.... che hanno il sindacato ( la frase ora la chiarisco).
Io un paio di anni fa lavorai in una società non molto grande di Salerno che ha sede a Pastenelle, vicino Fisciano. Lì entrai in contatto con la classe operaia
Uuuuuuhmmmm !!
Non mi sembrava tanto debole ..onestamente !
Anzi, io che all'epoca ero prossimo alla laurea, delle volte restavo in ufficio anche fino alle 18/18.30 , loro timbravano il cartellino mi facevano ciao ciao con la manina e mi chiedevano di aprire la sbarra perchè uscissero con l'auto.
Io dovevo dimostrare che avevo voglia di lavorare, loro no.Sono operai...fanno il duro lavoro.
Loro se stavano male , mandavano il certificato e buonanotte al secchio , io dovevo andare a lavoro altrimenti perdevo la giornata.
Mi ricordo che ottennero ventilatori giganteschi in estate perchè faceva troppo caldo.Poi i ventilatori non bastavano e chiesero che si facessero dei turni che iniziassero alle 6 del mattino. E se non si dava loro quello che volevano? Bloccavano la produzione...chiaro !
Io non chiesi niente, nemmeno un contratto ...e mi fecero fuori !
Cosa hanno fatto i metalmeccanici?
Hanno bloccato le ferrovie.Bravi ! Bel modo di protestare ! Ricordo che una volta un tipo che mi pare si chiamasse Marx disse che la protesta doveva essere portata legalmente negli organi istituzionali dello Stato.
Ma mi chiedo
chi è la vera classe debole?
Mi spiego ritornando alla storia di prima io, laureato ,lavoratore interinale, a tempo determinato che protesta posso fare?
Non emetto le fatture? Ti blocco il computer? Non faccio la prima nota?
Cosa? Cosa?
E quale sindacato mi difende?
I metalmeccanici hanno avuto un aumento di 100 euro. Vi ricordate la proprietaria del Tour Operator di Salerno che cercava una persona , senza pagarla,etc. etc. ebbene mi è giunta voce che l'ha trovata !
Ma ci fosse un metalmeccanico ...dico uno che prendesse, non tutto lo stipendio, ma le 100 euro di aumento che ha ottenuto e le desse a sto poveretta che è andata a lavorare gratis ???

E che proprio ho le idee confuse !



1 commento:

Nilla ha detto...

Nilla vive vicino Seattle, che e lontano da Boston quasi quanto lo sei tu.
Quanto al sorriso di Berlusconi... se la bimba viene con portafoglio annesso (penso che questo sia quello che genera il famoso sorriso berlusconiano) BEN VENGA!!!!... mi consenta...

potresti essere interessato anche a...